Codice Civile – Disposizione Sulla Legge In Generale Articolo 31 Limiti Derivanti Dall’ordine Pubblico E Dal Buon Costume



Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale Articolo 31 Limiti derivanti dall’ordine pubblico e dal buon costume Legge Semplice ( è la più grande banca dati giudiziaria italiana. Nel sito potrai consulate tutte le leggi e tutte le sentenze italiane ).

Legge semplice.com La più grande banca dati gratuita italiana

Trova tutte le altri leggi del libro Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale, visita la pagina dedicata a Clica quì per tutti i codici Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale (si aprirà in un’altra pagina)

Ecco il testo integrale della legge con il nome Articolo 31 Limiti derivanti dall’ordine pubblico e dal buon costume – Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale

Art. 31. Limiti derivanti dall’ordine pubblico e dal buon costume.
Nonostante le disposizioni degli articoli precedenti, in nessun caso le leggi e
gli atti di uno Stato estero, gli ordinamenti e gli atti di qualunque istituzione
o ente, o le private disposizioni e convenzioni possono avere effetto nel territorio
dello Stato, quando siano contrari all’ordine pubblico o al buon costume.
L’ordine corporativo fa parte integrante dell’ordine pubblico. Articolo abrogato
dalla L. 31 maggio 1995, n. 218.

Fine del testo Articolo 31 Limiti derivanti dall’ordine pubblico e dal buon costume – Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale

Trova tutte le altri leggi del libro Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale, visita la pagina dedicata a Clica quì per tutti i codici Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale (si aprirà in un’altra pagina)

Codice Civile – Disposizione sulla legge in generale Guarda tutti i codici del libro